user_mobilelogo

Cerca nel catalogo


Ricerca avanzata

Carrello acquisti

0 Products - 0.00 Euro
Go to cart

Sur Jung et l'Y Ching (Codice: 978887252-294-3)

Sur Jung et le Yi King vuole rivelare l’evidenza di un incontro per mezzo dell’intuizione fra lo psicologo analitico Carlo Gustav Jung e il monumento di saggezza cinese rappresentato dallo Yi King, il Libro dei mutamenti.

Sul finire del 1910, dopo la rottura con Freud, Jung sente la mente prigioniera della razionalità occidentale. La ricchezza dell’antico Yi King, tradotto nel linguaggio simbolico di Richard Wilhelm, risponde alle sue più fondamentali aspirazioni. L’intesa, la comprensione è immediata. L’amico viene da lontano ma anch’egli disegna le immagini significative e libere. Le chiama “esagrammi” e presto Jung le chiamerà “archetipi”.

Dagli anni intorno al 1910 Jung scopre che la consultazione dell’oracolo Yi King rivela ciò che egli chiama “sincronicità” fra il presente del lettore e il testo immutabile. Trent’anni dopo, lo psicologo osa svelare la scoperta eretta a principio nella sua prefazione alla traduzione inglese del Libro dei mutamenti.


 

Autore: Pilard, Nathalie

Collana Science et métascience 2

Pagine 152

Anno di pubblicazione 2010

Lingua Francese

Codice libro 2558

Editore: Archè Edizioni
Prezzo: 20.00 Euro
più spedizione
Quantita:
Copyright www.maxx-marketing.net