user_mobilelogo

Cerca nel catalogo


Ricerca avanzata

Carrello acquisti

0 Products - 0.00 Euro
Go to cart

Juno Moneta. Aux sources de la monnaie (Codice: 887252-224-2)

Le nostre conoscenze sulla dea Juno Moneta si limitano a quattro gruppi di dati antichi: dati relativi a due suoi templi, fra cui quello della cittadella di Roma; dati storico-leggendari relativi al ruolo svolto dalle sue oche all’atto dell’invasione dei Galli; dati relativi alla coniazione della moneta, che le danno il nome, per essere stata localizzata in prossimità del suo tempio di Roma. Le antiche interpretazioni del suo nome costituiscono una quarta fonte di informazioni per via delle giustificazioni storiche o di altro genere che le accompagnano.

Il presente studio parte dall’ipotesi basata su una nuova interpretazione del suo nome: Giunone “dalla collana”. Infatti, questa interpretazione consente di stabilire un rapporto fra la dea e talune forme preistoriche della moneta. Questo rapporto originario fra la dea e l’oro pre-monetario in forma di collana getta nuova luce sulla localizzazione della zecca presso il suo tempio e un certo numero di temi che le sono legati direttamente o indirettamente, come quelli dell’aurum matronarum e dell’aurum gallicum. Ciò che sappiamo del suo culto (perché proprio di questo si tratta) orienta verso rappresentazioni più arcaiche.

Lo studio termina con una presentazione cronologica delle forme successive della “dea dalla collana”.

 

Autore: Haudry, Jean

Collana Etudes Indo-Européennes 4

Pagine 208

Anno di pubblicazione 2002

Lingua Francese

Codice libro 2419

Editore: Archè Edizioni
Prezzo: 20.00 Euro
più spedizione
Quantita:
Copyright www.webdesigner-profi.de MAXXmarketing GmbH