user_mobilelogo

Cerca nel catalogo


Ricerca avanzata

Carrello acquisti

0 Products - 0.00 Euro
Go to cart

Échiquier des Gnostiques (L') (Codice: 887252-191-2)

È una “Scacchiera” davvero curiosa quella la cui paternità, incerta ma non improbabile, viene attribuita al “più grande degli Shaykhs”, Muhyî- al-Dîn Ibn al-‘Arabî.

Di fatto, il diagramma le cui case corrispondono alle tappe che il viaggiatore deve percorrere per raggiungere il suo scopo, più che a una scacchiera fa pensare al gioco dell’oca o, meglio ancora, al suo omologo anglosassone, il gioco delle scale e dei serpenti.

Di quale viaggiatore si tratta e verso quale destinazione è diretto? Quali prove e quali tentazioni, oppure quali favori e quali vantaggi lo attendono sul suo cammino? Si tratta di domande alle quali il commentatore della Scacchiera si propone di rispondere.

Questo commentatore, Muhammad al-Hâshimî, nato a Tlemcen nel 1881, morto a Damasco nel 1961, è per l’appunto qualificato per esporre le premesse della ricerca spirituale. Di professione sarto, si è dedicato fin dalla più giovane età allo studio della teologia e, nel sufismo, è divenuto discepolo di un maestro affiliato all’ordine degli Shâdhiliyya Darqâwâ. Emigrato a Damasco con il suo maestro, è divenuto, dopo la morte di questi, la guida spirituale di un ordine che si è molto diffuso nei paesi del Vicino Oriente, dove oggi conta migliaia di discepoli.

 

Autore: al-Hâshimî (Shykh)

Collana Ratna - Joyaux d'Orient 7

Pagine 208

Anno di pubblicazione 1998

Lingua Francese

Codice libro 2267

Editore: Archè Edizioni
Prezzo: 18.00 Euro
più spedizione
Quantita:
Copyright www.webdesigner-profi.de MAXXmarketing GmbH