user_mobilelogo

Cerca nel catalogo


Ricerca avanzata

Carrello acquisti

0 Products - 0.00 Euro
Go to cart

Società politiche segrete (Codice: 978-88-87625-60-8)

Spesso dietro importanti eventi nella vita delle nazioni c’è stato l’operato delle società segrete e le loro azioni, nel bene e nel male hanno profondamente inciso sull’evolversi degli accadimenti.

Indubbiamente il tema delle società politiche segrete è un argomento scottante e, di conseguenza, lo storico deve affrontarlo libero da ogni opinione preconcetta.

Per questo, afferma l’Autore, «il suo giudizio si trova falsato fin dall’inizio se considera il problema nel senso semplicistico di un sistema in cui le società segrete vengano in certo qual modo a presentarsi soltanto come strumenti di cospirazione al servizio di nazionalismi esasperati. Proprio al contrario, è nel momento in cui si tenta di approfondire l’argomento che ci si accorge dell’estrema complessità del ruolo svolto dalle società segrete nell’evolversi dei popoli. Da ciò segue che se non ci si vuole restringere a una enumerazione più o meno completa, a una specie di enciclopedia, occorre sapersi limitare

Così definito il quadro del suo studio, Lennhoff esamina in particolare i Carbonari italiani, i Decabristi russi, le società segrete d’Irlanda, la Hung cinese, la Mano Nera serba, il Ku Klux Klan statunitense, descrivendo nel loro contesto e nella loro evoluzione quelle importanti organizzazioni che hanno meritato, per un qualunque motivo, di essere scelte come esempio.

 

Autore: Eugen Lennhoff

Collana: Storica n. 4

Pagine: 340

Anno di pubblicazione: 2017

Lingua: italiano

Codice libro: 1649

 

 

 

 

 

Editore: Edizioni PiZeta
Prezzo: 17.00 Euro
più spedizione
Quantita:
Copyright www.webdesigner-profi.de MAXXmarketing GmbH