user_mobilelogo

Cerca nel catalogo


Ricerca avanzata

Carrello acquisti

0 Products - 0.00 Euro
Go to cart

Mozart, una morte violenta (Codice: 978887252-286-8)

Appendice dedicata al cranio di Mozart. Come morì Mozart? E perché? Quali persone furono coinvolte nella sparizione del cadavere… Perché Franz Hofdemel si suicidò il giorno successivo al decesso del musicista, dopo aver sfregiato la moglie? Che ruolo ebbero la Massoneria, l'establishment asburgico, il barone van Swieten e Constanze Mozart nella vicenda? Perché un oscuro becchino conservò il cranio di Mozart, vanificando una strategia della sparizione sapientemente architettata? Perché la prova del DNA operata sul presunto cranio del genio, conservato al Mozarteum di Salisburgo si è ridotta a una farsa? A questi e molti altri questiti l'autore fornisce risposte documentate e logiche, che si propongono di far piazza pulita delle fantasiose elucubrazioni di oltre 200 anni di "ricerca istituzionale" tesa ad alimentare il "mito Mozart" più che a fornire spiegazioni sui molti aspetti oscuri della sua vita...

 

Autore: Taboga, Giorgio

Collana Controcorrente 1

Pagine 168

Anno di pubblicazione 2008

Lingua Italiano

Codice libro 2530

Editore: Archè Edizioni
Prezzo: 15.00 Euro
più spedizione
Quantita:
Copyright www.maxx-marketing.net